Monitoraggio 22/04/2024

ALLEANZA CONTRO LA POVERTA’

ANTONIO RUSSO (ACP) SUI DATI ISTAT BES: “IL RISCHIO POVERTÀ IN ITALIA È IL PIÙ ALTO D’EUROPA. SERVONO SUBITO MISURE DI CONTRASTO EFFICACI”

Povertà assoluta in crescita: da Istat arriva la conferma. Il Rapporto Bes 2023, appena pubblicato, rileva che il rischio povertà in Italia è superiore rispetto al resto d’Europa. E che la povertà assoluta riguarda un numero sempre maggiore di famiglie, in costante crescita dal 2014 a oggi. Di seguito le riflessioni di Antonio Russo, portavoce di Alleanza contro la povertà in Italia.

18 aprile 2024 – “La povertà assoluta è in aumento ed è sempre più strutturale: lo certifica il Rapporto Bes 2023, appena pubblicato, con cui Istat misura il benessere economico e sostenibile. Due dati mi sembrano particolarmente allarmanti, all’interno dei tanti contenuti nel Rapporto. Primo, il rischio povertà in Italia è significativamente superiore rispetto alla medie europea: 20,1% in Italia , contro il 16,5% dell’Ue27. Il secondo riguarda l’incidenza individuale della povertà assoluta: questa ‘dal 2019 al 2023 (serie storica ricostruita secondo la nuova metodologia di stima) presenta una crescita – si legge nel Rapporto – Nel 2019 era scesa al 7,6%, in concomitanza con l’introduzione del Reddito di cittadinanza, trasferimento monetario non indicizzato all’inflazione come le altre prestazioni socio-assistenziali; nel 2020, l’incidenza riprende a crescere, arrivando al 9,1% e rimanendo stabile nel 2021. Nel 2022, l’incidenza torna ad aumentare al 9,7%, in larga misura a causa della forte accelerazione dell’inflazione, che ha colpito in particolar modo le famiglie meno abbienti e rimane sostanzialmente stabile con 9,8% nel 2023’. Questi dati confermano l’aumento cronico della povertà assoluta – continua Russo – già evidenziato, le scorse settimane, sempre da Istat, nelle “Stime preliminari povertà assoluta e spese per consumi – 2023”: in Italia le famiglie in povertà assoluta erano, nel 2023, circa 2 milioni e 234 mila: l’8,5% del totale. Un “lieve aumento” rispetto al 8,3% del 2022, ma un cronico aumento, rispetto a 10 anni fa: nel 2014, le famiglie in povertà assoluta erano infatti il 6,2%. Mai la povertà assoluta aveva raggiunto un’incidenza così alta nel nostro Paese”.

Antonio Russo fa poi riferimento a un altro dato, diffuso in questi giorni da Istat, con la pubblicazione dei Prezzi al consumo relativi a marzo 2024: “Dopo una breve pausa positiva, dovuta alla riduzione del costo dell’energia, l’inflazione è tornata a salire all’1,2%. Si calcola che questo possa avere un impatto di +393 euro annui su ogni famiglia, in un contesto di già grave sofferenza, dovuta a due anni di caro-prezzi. Questo non potrà che avere un impatto sul potere di acquisto delle famiglie, specialmente su quelle a basso reddito, costringendole a rinunce e sacrifici. Rinunce che riguardano anche l’ambito sanitario: come documentato, ancora, nel rapporto Bes appena diffuso da Istat, nel 2023 il 4,2% degli italiani hanno dovuto rinunciare a visite mediche o accertamenti diagnostici per problemi economici: l’1,3% in più rispetto al 2022”.

La preoccupazione è quindi alta, anche guardando al futuro: “Nei prossimi mesi, se non si interverrà con determinazione e con misure efficaci, non potrà che esserci un aggravamento della situazione, con un ulteriore aumento della povertà assoluta – aggiunge Antonio Russo – Da un lato, infatti, le nuove misure di contrasto alla povertà hanno smantellato il principio dell’universalismo selettivo e, dividendo i poveri in categoria, di fatto hanno escluso dal sostegno milioni di persone. Attualmente, l’assegno di inclusione ha raggiunto 589 mila famiglie: meno della metà rispetto a quelle che, fino a luglio 2023, hanno trovato nel reddito di cittadinanza un riparo contro la povertà assoluta. Ora, con l’inflazione che non accenna a diminuire, complice la grave crisi internazionale, e con il venir meno di un sostegno universale, per quanto selettivo, è inevitabile che l’Italia faccia registrare dati ancor più drammatici. Abbiamo chiesto alla ministra Calderone un incontro, per poter esaminare insieme le nostre analisi e le nostra proposte per ripristinare un principio universalistico e allargare la platea dei beneficiari. La priorità è sottrarre alla povertà assoluta centinaia di migliaia di famiglie italiane. Non abbiamo ricevuto risposta: ora l’Istat ci consegna questa nuova, preoccupante fotografia, che evidenzia quanto in Italia il rischio povertà sia maggiore rispetto a tutto il resto d’Europa. Confidiamo che la lotta alla povertà diventi una priorità nell’agenda del governo e che in questa agenda possa trovare spazio un incontro costruttivo e operativo con le associazioni che di questo si occupano ogni giorno, avvalendosi di studiosi, esperti e professionisti specializzati”.

  

MINISTERO DEL LAVORO

Sito ADI operatori: online la Bacheca novità

18 aprile 2024

 

INPS

Osservatorio RdC e PdC: i dati del 2023

Sono disponibili i dati complessivi sui nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza, relativi al 2023.

18 aprile 2024

 

WELFORUM

Aumenta il costo della vita: come se la passano le famiglie lombarde?

L’edizione 2024 del Report dell’Osservatorio OVeR – Vulnerabilità e Resilienza in Lombardia – si concentra sull’evoluzione dei redditi e della capacità di spesa dei contribuenti lombardi alla luce del recente consistente incremento dell’inflazione, che sta mettendo a dura prova le capacità di galleggiamento delle famiglie. Vediamo insieme una sintesi delle principali risultanze dell’analisi.  

A cura di Daniela MesiniGiulia Assirelli | 19 aprile 2024

I progetti di utilità collettiva

A partire dal Position Paper dell’Alleanza contro la povertà, contenente otto proposte di revisione del DL 48/23 che, come noto, ha introdotto il nuovo Assegno di Inclusione, l’articolo presenta le riflessioni di un componente del Comitato Tecnico dell’Alleanza circa i Progetti di Utilità Collettiva (PUC).

Massimo Novarino | 16 aprile 2024

 

ITALIA

Povertà educativa, iniziativa per sostenere le zone più vulnerabili

20/04/24 Minori.it

Cuore Visconteo: un’intera comunità al fianco delle famiglie in povertà 

20/04/24 Secondo Welfare

Povertà: Russo (Alleanza), “il rischio in Italia è il più alto d’Europa. Servono subito misure 

19/04/24 AgenSIR

“Povertà assoluta in crescita: da Istat arriva la conferma”: l’allarme dell’Alleanza

18/04/24 Redattore Sociale

SAVE THE CHILDREN: preoccupano l’aumento di bambini e adolescenti in povertà assoluta in Italia

19/04/24 L’Azione

Povertà alimentare e mense scolastiche al Sud 

19/04/24 Fondazione Con il Sud

Povertà: Russo (Alleanza), “il rischio in Italia è il più alto d’Europa. Servono subito misure di …

18/04/24 La Difesa del Popolo

Istat: “In Italia aumenta la povertà individuale”

18/04/24 Adnkronos

Povertà, speranza di vita, confronto con l’Europa: la fotografia scattata dal rapporto BES

18/04/24 Finanza – Repubblica

Istat: migliora il benessere dell’Italia, ma non ambiente e sicurezza. Non cala la povertà

18/04/24 Il Sole 24 ORE

Aumento di bambini in povertà assoluta e difficoltà di accesso ai nidi

18/04/24 Save the Children Italia

La trappola della povertà 

18/04/24 HuffPost

Castellone(M5S): gli effetti negativi dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza, povertà assoluta …

18/04/24 Agenzia Stampa Italia

Istat, sempre di più i poveri: erano diminuiti solo con il reddito di cittadinanza

18/04/24 Il Corriere Nazionale

Povertà sanitaria in Italia: un problema sempre più grande 

17/04/24 In Terris

Le persone con disabilità sono più esposte al rischio povertà

17/04/24 HuffPost

Povertà in aumento, allo Spaccio della Solidarietà crescono le richieste

17/04/24 La Nazione

Povertà in Italia: un dramma da affrontare rapidamente 

16/04/24 In Terris

Mamme single sempre più povere: il nuovo report della rete europea anti-povertà

16/04/24 Fanpage

Assegno di inclusione, la trappola delle dimissioni. Ecco cosa si rischia

15/04/24 Money.it

 

CALABRIA

Nuovi Progetti Utili alla Collettività a Taurianova: Opportunità di Impiego per i Percettori dell’ADI

20/04/24 Telemia

Ex reddito di cittadinanza, Taurianova avrà due “Progetti utili alla collettività” (Puc) 

20/04/24 IlDispaccio

 

CAMPANIA

Nuova social card da 460 euro, si amplia la platea: ecco chi può richiederla e cosa si può comprare

21/04/24 Il Mattino

 

EMILIA ROMAGNA

Allarme nuovi poveri, anche gli universitari bussano alla Caritas: “Siamo rimasti sbalorditi”

21/04/24 Il Resto del Carlino

Il rapporto della Caritas: “Mai così tante persone senza casa dal 2015”

18/04/24 Il Resto del Carlino

Percorso di riflessione sulla povertà e il suo contrasto a Reggio Emilia

17/04/24 Caritas Italiana

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

Povertà: 5 anni di Emporio, 3mila persone aiutate

20/04/24 Telefriuli

 

LAZIO

Contro la povertà e le diseguaglianze arriva “La casa di Willy”: tutte le attività in campo

20/04/24 Frosinone News

Povertà energetica, accordo tra Caritas e Acli

19/04/24 RomaSette

Morto per il Reddito di cittadinanza. In due lo massacrano per la tessera. L’orrore a Roma

15/04/24 il Giornale

 

LOMBARDIA

Progetti a sostegno della collettività: “Sesto in prima fila per i fragili”

21/04/24 Il Giorno

Assegno d’inclusione, il welfare a Milano è in crisi: oltre 5 mila nuove pratiche da istruire in 120 giorni

21/04/24 Corriere Milano

Due nuovi progetti utili alla collettività per i percettori dell’assegno di inclusione

19/04/24 Comune di Sesto San Giovanni

Milano, la povertà non arretra. Il report di Emergency: “Tra caro affitti e inflazione, famiglie …

18/04/24 Il Fatto Quotidiano

Povertà: Emergency, a Milano migliaia di famiglie con 766 euro al mese. Sono soprattutto …

16/04/24 AgenSIR

 

MOLISE

Povertà in aumento, Forte: “Patti sociali, emporio solidale e misure di sostegno per i minori”

20/04/24 Molise Tabloid

Contrasto alle povertà, Marialuisa Forte indica le soluzioni: “Non possiamo lasciare indietro nessuno”

19/04/24 isNews

 

PIEMONTE

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Maxi truffa sul reddito di cittadinanza: marito e moglie condannati

19/04/24 Quotidiano del Canavese

I torinesi rompono i salvadanai: crollano i risparmi e scatta l’allarme povertà

16/04/24 Torino Cronaca

 

PUGLIA

Assegno di Inclusione: in corso le attività di validazione delle certificazioni

19/04/24 Lenews.tv

 

SARDEGNA

Povertà energetica, a Cagliari sostegno per oltre 700 famigli

19/04/24 ANSA

 

TOSCANA

“La povertà, i dialoghi per capire la realtà” 

21/04/24 La Nazione

Povertà e liste d’attesa, quasi il 6% dei toscani rinuncia alle cure

20/04/24 Qui News Lucca

 

TRENTINO ALTO ADIGE

Povertà sanitaria, sempre più famiglie non riescono a pagare farmaci e visite mediche

15/04/24 il Dolomiti

 

 

MINISTERO DEL LAVORO – PRINCIPALI SEGNALAZIONI

Assegno di inclusione – SCHEDA

LE NUOVE MUSIRE DI INCLUSIONE E ACCESSO AL LAVORO – LE FAQ

Assegno di inclusione: online il nuovo sito per gli operatori

 

PNRR –MISURE CHE POSSONO RIGUARDARE IL CONTRASTO ALLA POVERTA’

Per info vedi i seguenti link

Housing Temporaneo e Stazioni di posta

Interventi strutturati socio-educativi per combattere la povertà educativa nel mezzogiorno a sostegno del terzo settore

Monitoraggi

Chi Siamo

Regioni

Contatti

© 2022 Alleanza Contro la Povertà in Italia. Tutti i diritti Riservati – CF: 80156250583 (Rif. CONFCOOPERATIVE) – Privacy PolicyCookie Policy